La ricchezza è una condizione mentale e se vogliamo diventare ricchi, dobbiamo prima trasformare il nostro modo di pensare. Se vuoi essere ricco/a, devi pensarti/considerarti ricco/a: questo è quanto ci spiega Napoleon Hill nel suo Pensa e arricchisci te stesso (Think and Grow Rich). Pubblicato nell’ormai lontano 1937, si tratta di uno dei libri di crescita personale più venduti della storia (oltre 70 milioni di copie) e che è immancabilmente citato nelle selezioni di migliori libri di educazione finanziaria. Di seguito troverai il mio riassunto in italiano di questo vero e proprio classico della crescita personale.

Pensa e arricchisci te stesso: scarica il riassunto in italiano [PDF gratis]

Se vuoi leggere questo riassunto sul tuo e-reader / tablet o e-reader o magari vuoi godertelo con calma più tardi, puoi scaricare subito una versione PDF ottimizzata per il tuo tablet in cui troverai dei consigli aggiuntivi per applicare i consigli presentati in Pensa e arricchisci te stesso. Basta aggiungere il tuo nome e la tua e-mail qui:

Ricevi gratis i riassunti

dei migliori libri di crescita personale

Riassumo solo i migliori libri e quelli che hanno un impatto sulla mia vita. Che ne dici di riceverli regolarmente per guadagnare tempo e approfittare di tutte le cose che ho imparato? Ti basta dirmi su quale e-mail vuoi riceverli:

 

Riceverai inoltre altri riassunti di libri fondamentali e consigli per migliorare la tua vita.

 

La scheda di Pensa e arricchisci te stesso

Titolo italiano: Pensa e arricchisci te stesso
Titolo originale: Think and Grow Rich
Autore: Napoleon Hill
Anno di pubblicazione: 1937 (USA), 2012 (Italia)
Numero di pagine: 230
Categoria: Educazione finanziaria
Link per acquistare il libro
– in italiano:
amzn.to/2Ci4QTS
– in inglese: amzn.to/2N31x8O 

“Pensa e arricchisci te stesso” : trama in un paragrafo

pensa e arricchisci te stesso l edizione originale del 1937 pdfPer diventare ricco/a o semplicemente migliorare la tua condizione finanziaria devi veramente volerlo. Il punto di partenza di ogni obiettivo è proprio una forte volontà o meglio un desiderio che deve trasformarsi in un piano organizzato ed in azione. Ma prima di passare i fatti, è necessario lavorare sul proprio mentale per essere sicuro/a di avere tutto il necessario per poter “pensare come un ricco e diventarlo” (per tradurre liberamente il titolo originale Think and Grow Rich).

13 sono gli elementi necessari per poter raggiungere la ricchezza secondo la formula esposta da Napoleon Hill:

  1. desiderio
  2. fede
  3. autosuggestione
  4. conoscenza specializzata
  5. immaginazione
  6. pianificazione organizzata
  7. decisione
  8. persistenza
  9. un master mind
  10. la trasmutazione sessuale (si, è il capitolo più strano del libro)
  11. il subconscio
  12. il cervello
  13. il sesto senso.

Per chi è questo libro / riassunto

Pensa e arricchisci te stesso è una lettura molto utile per

  • chiunque abbia l’ambizione di migliorare la propria condizione finanziaria (o arricchirsi)
  • chi ha bisogno di essere convinto che ogni pensiero/obiettivo può essere trasformato in azione se lo si vuole veramente
  • gli imprenditori o lavoratori autonomi che vogliono capire come prendere buone decisioni ed aver successo

L’autore: Chi è Napoleon Hill?

Napoleon Hill - Pensa e diventare ricco Napoleon HillNapoleon Hill è ricordato soprattutto come un grande autore di libri di crescita personale e motivazione, in primis grazie al successo di Pensa e arricchisci te stesso.
Avvocato e giornalista, Hill ebbe la possibilità di dedicarsi allo studio del successo di numerose persone che avevano fatto fortuna come Thomas Edison, Alexander Graham Bell, Henry Ford, Theodore Roosevelt, Woodrow Wilson, e John D. Rockefeller (solo per citarne alcuni).
I 13 consigli illustrati nel suo libro più famoso sono in parte il frutto dell’analisi del successo di 40 milionari della sua epoca. Hill diventò anche consigliere personale del famoso imprenditore britannico-americano Andrew Carnegie (considerato da molto l’uomo più ricco di sempre tanto da aver ispirato probabilmente il personaggio di Paperon de’ Paperoni). Napoleon Hill è morto nel 1970 a 83 anni (era nato nel 1883).

Le 5 idee principali di Pensa e arricchisci te stesso

#1 – Per diventare ricco/a devi desiderarlo davvero

Pensa e arricchisci te stesso - Trama

Si tratta di uno dei messaggi principali di Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill. Per attirare e conseguire ricchezza, devi prima di tutto lavorare sul tuo modo di pensare.

Ogni essere umano che raggiunge l’età in cui capisce l’importanza del denaro vuole diventare ricco. Ma solamente desiderare la ricchezza attraverso uno stato mentale che diventa un ossessione e pianifica modo definiti per diventare ricchi, solo questo porterà alla ricchezza. ~ Napoleon Hill (traduzione mia)

Sei sono gli step fondamentali per trasformare i nostri desideri in denaro:

  1. Fissa nella tua mente l’esatta somma di denaro che desideri;
  2. Determina esattamente cosa intendi dare in cambio di questi soldi;
  3. Stabilisci una data precisa per la quale vuoi possedere questo denaro;
  4. Crea un piano definito per acquisire i soldi e fai immediatamente il primo passo;
  5. Scrivi un piano chiaro e preciso che indichi i quattro primi punti;
  6. Leggi quello che hai scritto ad alta voce due volte al giorno (al mattino e alla sera).

Adesso vediamo di cosa abbiamo bisogno per seguire questi 6 step.

#2 – Per trasformare i tuoi desideri in realtà, affidati al desiderio, alla fede e l’autosuggestione

Riassunto di Pensa e arricchisci te stesso - desiderio

Se vuoi raggiungere un obiettivo, devi volerlo con tutte le tue forze. “Volere è potere”, recita il famoso proverbio. Il desiderio è qualcosa di estremamente potente che ci permette di raggiungere qualsiasi meta.

L’incredibile storia di Blair Hill

Una delle parti che ho preferito riguarda l’incredibile storia di Blair Hill, figlio dell’autore di Pensa e Arricchisci te stesso. Nato senza orecchie, il bambino sembra destinato a rimanere sordo-muto tutta la vita. Ma Hill sembra da subito non accettare quanto gli dicono medici e specialisti e si convince che suo figlio potrà (anzi dovrà) avere una vita del tutto normale. L’autore non solo trasmette questo desiderio e questa convinzione a sua moglie ed allo stesso bambino, ma prende delle decisioni che potrebbero sembrare controproducenti. Una su tutte, quella di non fargli frequentare una scuola per bambini affetti da handicap. Questo porta il piccolo Blair a ritardi di apprendimento poiché non sente bene i propri insegnanti. Ma papà Napoleon arriva fino a vietare al figlio di imparare il linguaggio dei segni!

Ma questo desiderio e queste decisioni sembrano portare i loro frutti: il piccolo Blair si sforza di tenere il passo e inizia a desiderare anche lui di sentire e parlare come gli altri. Un giorno, ascoltando un fonografo, padre e figlio si rendono conto che può avvertire dei suoni e qualche anno dopo Blair prova un incredibile apparecchio che permette alle persone affette da problemi di sordità, di amplificare i suoni. La vita del ragazzo cambia da quel momento in poi: non solo potrà sentire e comunicare come gli altri ma è talmente colmo di gioia che decide più tardi di lavorare per l’azienda che produce questi apparecchi.
La scommessa dell’autore quindi stata vinta: suo figlio potrà sentire e parlare come tutti e potrà avere una vita normale.

Mi sembra che non ci sia migliore modo di spiegare quanto il desiderio e volontà possano essere potenti.

L’importanza della fede…

Ma il desiderio non è tutto e l’autore ci parla di altri due potenti modi per raggiungere la ricchezza: la fede e l’autosuggestione. L’autore definisce la fede come “uno stato mentale che può essere indotto, o creato, mediante affermazione o istruzioni ripetute al proprio subconscio, attraverso il principio di autosuggestione.

La ripetizione di istruzioni ed affermazioni portano una persona allo sviluppo di una vera e propria fede. Attraverso questa pratica, possiamo quindi trasformare i nostri desideri in azioni. Questo concetto è collegato alla ben conosciuta pratica delle affermazioni, di cui avevo parlo nel mio riassunto di Miracle Morning.

… e dell’auto-suggestione

Il concetto di fede sembra essere intimamente legato a quello di auto-suggestione: Hill arriva a dire che dobbiamo in qualche modo manipolare il nostro cervello attraverso la ripetizione quotidiana di affermazioni utili al raggiungimento dei nostri obiettivi. È un po’ come “fregare” il nostro subconscio: se ogni giorni visualizziamo la quantità di denaro che vogliamo raggiungere allora ad un certo punto il nostro subconscio ci aiuterà a mettere in pratica dei piani concreti per poter accumulare tale ricchezza.

Per entrare più nel concreto, Napoleon Hill consiglia di fare questo esercizio due volte al giorno (mattina e sera):

  • chiudi gli occhi
  • ripeti ad alta voce la somma di denaro che intendi ottenere
  • specifica quando intendi ottenerla e come intendi ottenerla
  • metti per iscritto questa affermazione su un foglio
  • metti il foglio dove la vedrai al mattino e alla sera
  • memorizza questa affermazione.

È uno dei leit-motiv del libro:  la formula per raggiungere successo e ricchezza consiste nel combinare desiderio e fede per auto-suggestionare il nostro subconscio e permetterci di raggiungere i nostri obiettivi.

 

#3 -Per riuscire nella vita hai bisogno di conoscenze specializzate, immaginazione sintetica ed organizzazione 

Pensa e arricchisci te stesso pdf download

Conoscenze specializzate

Secondo l’autore di Pensa e arricchisci te stesso, per accumulare ricchezza, la cultura generale è inutile. La cultura o conoscenza specializzata invece è ciò che ti permette di creare valore e di essere pagato per questo valore. Se per esempio sai come potare un albero, curare una malattia, riparare un rubinetto allora potrai guadagnare grazie a queste conoscenze (o meglio competenze). Quindi per Hill, essere colto non significa necessariamente poter diventare ricco perché una persona con una grande cultura può non avere conoscenze specializzate da sfruttare per guadagnare.
Naturalmente non è necessario possedere direttamente queste conoscenze. L’autore ci da l’esempio di Henry Ford, il creatore della celebre casa automobilistica che, malgrado una modestissima istruzione, possedeva molte competenze specializzate. E Ford aveva tali conoscenze o direttamente o attraverso membri del suo team. Il suo successo parla da solo e Ford è più volte menzionato nel libro.

Immaginazione sintetica e creativa

Un’altra distinzione interessante è quella tra immaginazione sintetica e creativa. Quest’ultima crea qualcosa dal nulla, mentre l’immaginazione sintetica organizza idee già esistenti in nuovi concetti.
Se è chiaro che una persona dotata di immaginazione creativa possa potenzialmente diventare ricca (pensiamo ad un inventore oppure all’ideatore di un nuovo prodotto/servizio), l’autore tiene ad enfatizzare l’importanza dell’immaginazione sintetica, poiché essa è utilizzate per costruire piani specifici, i quali sono fondamentali per diventare ricchi.

Organizzazione

Per conseguire ricchezza e successo, è, inoltre, necessario poter contare su un gruppo di persone che lavorano per mettere in pratica i tuoi piani. Se avere dei piani ben strutturati ed organizzati è importante, solo l’immaginazione e gli sforzi di molteplici individui che lavorano in modo organizzato ed armonioso possono aiutarti a produrre valore e denaro.
Se ci pensi è quello che fanno i fondatori di un azienda quando formano un team di persone che lavorano per poter far crescere l’azienda. Naturalmente non è impresa facile federare tante persone per raggiungere un obiettivo comune. Per Hill sono necessarie moltissime qualità tra cui le più importanti sono la leadership e la capacità di pianificare obiettivi ed organizzare il lavoro di varie persone.

#4 – La capacità di prendere decisioni è la qualità più importante di tutte

Riassunto di Pensa e arricchisci te stesso - decisioni

Nel libro Pensa e arricchisci te stesso, Napoleon Hill elenca 11 qualità di un leader, 10 cause di fallimento nella leadership e 30 motivi di insuccesso nella vita.
Ma dopo aver analizzato il percorso di numerose persone di successo, l’autore sostiene che la qualità più importante di tutte risiede nella capacità di prendere decisioni.
Detto altrimenti, molte persone falliscono a causa della loro incapacità di prendere decisioni. Un vero leader prende decisioni rapidamente e le cambia lentamente. Henry Ford non volle cambiare il modello T nonostante molti consiglieri gli dicessero che era diventato troppo datato. I numeri diedero ragione al magnate dell’automobile perché questo modello continuò ad avere vendite record per molto tempo ancora.
In soldoni, per avere successo devi essere deciso/a, prendere decisioni rapidamente e non lasciarti influenzare dai consigli degli altri.

Il potere del Master Mind

Questo non significa intestardirsi e non ascoltare mai gli altri: in molto pagine del libro è sottolineata l’importanza del lavoro di gruppo. In particolare, un intero capitolo è dedicato al concetto di Master Mind che consiste in un gruppo di persone che si riuniscono regolarmente per aiutarsi tra loro. L’unione spirituale, economica e mentale di un Master Mind sono fondamentali per accumulare successo e ricchezza perché l’unione delle capacità e delle menti di varie persone di successo possono portare benefici enormi.

#5 – È tutta una questione mentale

think and grow rich italiano

Abitudini e sesto senso

I capitoli finali riprendono sotto angoli diversi il concetto centrale di Pensa e arricchisci te stesso: è tutta un questione mentale e per diventare ricco/a devi lavorare sul tuo subconscio, sul tuo sesto senso, sulla tua mente e sulle tue paure.

Se vuoi davvero influenzare positivamente il tuo subconscio, devi farlo in modo regolare per costruire delle abitudini. Per l’autore, un’abitudine fondamentale è quella di concentrarsi sulle emozioni positive a discapito di quelle negative. 

Il sesto senso è un’altro aspetto su cui lavorare. Si tratta di quella dote che ti permette di identificare pericoli incombenti in tempo per evitarli e notare opportunità in tempo per sfruttarle. Potremmo definirla come intuizione ed è una dote che molti leader possiedono.

Napoleon Hill Pensa e arricchisci te stesso

Da segnalare un interessante esercizio descritto dall’autore: prima di andare a letto, Hill chiude gli occhi ed immagina un gruppo di consiglieri riuniti per aiutarlo. Nel gruppo figurano persone che l’autore ammira e vorrebbe imitare come Edison, Darwin, Lincoln, Ford e Carnegie. Si tratta di una sorta di visualizzazione di un Master Mind: lo scopo finale è canalizzare il proprio sesto senso perché le interazioni immaginarie tra i vari consiglieri influenzano il nostro subconscio.

Desiderio sessuale e ricchezza: un’accoppiata vincente?

Pensa ed arricchisci te stesso contiene affermazioni un po’ strane  e discutibili ma il primato è da attribuire sicuramente al capitolo “Il mistero della trasmutazione sessuale”. Il concetto alla base è abbastanza semplice: poiché il desiderio sessuale è il desiderio umano più potente, l’esercizio della forza di volontà per reindirizzare questa desiderio (da uno scopo fisico ad un altro scopo produttivo) è estremamente utile. Questo processo è appunto la trasmutazione sessuale. 
Hill arriva a sostenere che solamente le persone animate da un grande desiderio sessuale possano aspirare al successo. E spiega che nella storia ci sono tanti esempi per confermare questa affermazione (ma nel libro non sono dati i nomi di tali personaggi storici).

Le 6 paure da combattere

Per tornare ad argomenti meno stravaganti, il capitolo finale di Pensa e arricchisci te stesso sottolinea l’importanza di vincere le 6 paure che possono minacciare il nostro progetto di diventare ricchi. Si tratta della paura

  • della povertà
  • delle critiche
  • delle malattie
  • di perdere qualcuno che amiamo
  • della vecchiaia
  • della morte.

La paura è uno stato mentale e puoi quindi scegliere di controllarla per non lasciarti influenzare negativamente da essa. Per ottenere successo, devi quindi scegliere di esercitare la tua forza di volontà ed evitare preoccupazioni, negatività, scuse, paure e tutti quei falsi alibi che usiamo per giustificare la mancanza di decisione ed azione.

Conclusioni

Il messaggio centrale di Pensa e arricchisci te stesso è che il miglioramento delle nostre finanze è un processo soprattutto di tipo psicologico. I pensieri possono diventare cose e poiché i pensieri sono molto potenti, dobbiamo imparare a controllarli. Per farlo, dobbiamo avere un grande desiderio di realizzare un obiettivo. In seguito, ci basta creare un piano ben definito per raggiungere il nostro obiettivo e non desistere mai (anche se il piano fallisce, dobbiamo subito crearne un’altro ed insistere fino al raggiungimento del nostro scopo).

Come mettere in pratica i consigli di Pensa e arricchisci te stesso

Per passare dalle parole all’azione, puoi seguire i 6 passi illustrati all’inizio di questo riassunto di Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill:

  • Stabilisci nella tua mente quanto denaro desideri (indica una somma precisa per il tuo guadagno mensile e per l’ammontare dei tuoi risparmi);
  • Determina cosa intendi fare per ottenere questi soldi (ad esempio avere un lavoro molto ben pagato, risparmiare tantissimo ogni mese oppure creare un servizio utile per le persone);
  • Indica una data precisa per la quale vuoi possedere questo denaro (puoi per es. dire che per il gennaio del 2030 vuoi…);
  • Crea un piano definito per raggiungere il tuo obiettivo (un primo passo potrebbe essere di iniziare a risparmiare una somma precisa ogni mese e stabilire come investirai questi soldi);
  • Metti tutto per iscritto (fondamentale per rendere concreto quanto pianificato);
  • Leggi regolarmente quello che hai scritto ad alta voce (Hill suggerisce di farlo due volte al giorno)

Le mie 3 citazioni preferite del libro Pensa e arricchisci te stesso

“The starting point of all achievement is DESIRE. Keep this constantly in mind. Weak desire brings weak results, just as a small fire makes a small amount of heat.” (Il punto di partenza di ogni impresa è il DESIDERIO. Tienilo presente costantemente. Il desiderio debole porta risultati deboli, proprio come un piccolo fuoco produce una piccola quantità di calore.)

“When defeat comes, accept it as a signal that your plans are not sound, rebuild those plans, and set sail once more toward your coveted goal.”  (Quando arriva la sconfitta, accettalo come un segnale che i tuoi piani non sono sani, ricostruisci quei piani e salpa ancora una volta verso il tuo obiettivo ambizioso.)

“The way of success is the way of continuous pursuit of knowledge.” (La via del successo è la via della continua ricerca della conoscenza.)

Come approfondire

Recensione di Pensa e arricchisci te stesso

Non è un caso che Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill abbia venduto più di 70 milioni di copie e abbia attraversato i decenni. Ci troviamo di fronte ad un grande classico dell’educazione finanziaria e più in generale dell’educazione finanziaria. Nonostante alcuni passaggi un po’ stravaganti ed alcune idee discutibile, nell’insieme quello di Hill è un grande libro.

Si tratta, inoltre, di una lettura davvero complementare rispetto a Padre Ricco, Padre Povero e Autostrada per la ricchezza: se questi due grandi libri si concentrano sugli aspetti più pratici per accumulare ricchezza, Pensa e arricchisci te stesso fornisce un’ottima guida si temi più psicologici e motivazionali.

Ecco i miei voti per il libro Pensa e arricchisci te stesso:

Utilità
Facilità di lettura
Rapporto tempo/benefici
Media

 

Ricevi gratis i riassunti

dei migliori libri di crescita personale

Riassumo solo i migliori libri e quelli che hanno un impatto sulla mia vita. Che ne dici di riceverli regolarmente per guadagnare tempo e approfittare di tutte le cose che ho imparato? Ti basta dirmi su quale e-mail vuoi riceverli:

Dai un voto a questo riassunto/articolo per motivarmi a scriverne altri. Grazie!
[Totale: 5 Media: 4.6]