Nel celebre libro L’arte della guerra troviamo tantissime frasi e citazioni interessanti da cui possiamo trarre insegnamenti preziosi. Ti propongo quindi l’antologia delle migliori citazioni del libro di Sun Tzu.

L'arte della guerra frasi e citazioni:le migliori

Vincerà colui il cui esercito animato dallo stesso spirito in tutti i suoi ranghi.

L’eccellenza suprema consiste nel rompere la resistenza del nemico senza combattere..

Vincerà chi, preparato se stesso, aspetta di prendere il nemico impreparato.)

Un generale esperto guida il suo esercito, come se stesse conducendo un solo uomo per mano.

Nel mezzo del caos, c’è anche l’opportunità)

Tratta i tuoi uomini come faresti con i tuoi amati figli. E ti seguiranno nella valle più profonda

Se la mente vuole, la carne potrebbe andare avanti senza molte cose.

Grandi risultati, possono essere raggiunti con piccole forze

Il meglio del meglio non è vincere cento battaglie su cento bensì sottomettere il nemico senza combattere.

I guerrieri vittoriosi prima vincono e poi vanno in guerra, mentre i guerrieri sconfitti prima vanno in guerra e poi cercano di vincere.

Lasciare uno bene presente per paura di un male futuro è el più delle volte pazzia.

Conosci il nemico come conosci te stesso. Se fari così, anche in mezzo a cento battaglie non ti troverai mai in pericolo.

Non cercare alleati. Non mostrarti mite. Basati sui tuoi interessi. Intimorisci il tuo avversario. Così il paese nemico potrà essere conquistato e le sue città fortificate sottomesse.

Con ordine, affronta il disordine; con calma, l’irruenza. Questo significa avere il controllo del cuore.

Non bisogna organizzare i propri piani in base a ciò che il nemico potrebbe fare, ma alla propria preparazione.

La strategia è la via del paradosso. Così, chi è abile, si mostri maldestro; chi è utile, si mostri inutile. Chi è affabile, si mostri scostante; chi è scostante, si mostri affabile.

L’invincibilità sta nella difesa. La vulnerabilità sta nell’attacco. Se ti difendi sei più forte. Se attacchi sei più debole.

Tutti possono vedere la mie tattiche, nessuno può conoscere la mia strategia.

Cerca di anticipare i piani del nemico, e individua i suoi punti forti e deboli: potrai decidere quale strategia usare per avere successo, e quale no.

Se non conosci il nemico, ma conosci soltanto te stesso, le tue possibilità di vittoria saranno pari alle tue possibilità di sconfitta.

Se chi è in minoranza persevera, determina la vittoria di un nemico più numeroso.

Si attacca con la forza frontale, ma si vince con quelle laterali.

Le MIE citazioni preferito de l'arte della guerra

Ecco le citazioni che  mi hanno maggiormente colpito:

Vincerà colui che sa quando combattere e quando non combattere

In battaglia, non ci sono più di due metodi di attacco: il metodo diretto e indiretto.

Il generale che vince la battaglia fa molti calcoli nel suo tempio prima che la battaglia venga combattuta. Il generale che perde fa pochi calcoli in anticipo.

Spero che questa mia selezione di frasi sul vivere il presente ti sia piaciuta. Se ti interessa questo argomento, ti consiglio di leggere il mio riassunto de L’arte della guerra di Sun Tzu.

Dai un voto a questo riassunto/articolo per motivarmi a scriverne altri. Grazie!
[Totale: 1 Media: 5]